social media manager nuoro sardegna

Cosa e l’impaginazione del profilo? Cosa sono i template di instagram?

Ammettiamolo, chiunque abbia aperto il proprio profilo Instagram tempo fa non avrebbe mai immaginato che dopo neanche 10 anni si fosse trasformato in un canale per il marketing della propria attività.

Tuttavia, è successo e devi metterti in linea con i cambiamenti ed iniziare a curare il proprio profilo Instagram come se fosse il tuo biglietto da visita digitale. E con cura non se intende occuparsi solo della qualità delle foto ma anche di tutti gli elementi di contorno!

Parliamone più in dettaglio.

A farla da padrone sul social è senza ombra di dubbio l’impatto visivo che fa fermare un utente sul contenuto, sia che si tratti di una story che di un post. 

Proprio per questo nascono i template/layout di instagram, per aiutare utenti e aziende a catturare l’attenzione dei propri follower e a far circolare contenuti in modo interattivo ed originale!

I template di instagram sono lo strumento del social media manager. Un buon social media manager ama progettare e implementare templates, anche se è davvero un duro lavoro.

Inoltre, tieni presente che un template di Instagram non può essere progettato se anche tu pubblichi su Instagram in concomitanza con il tuo social media manager (SM). Il SM deve avere la piena indipendenza ed essere l’unico che pubblica su Instagram per poter creare i template di Instagram. Per capire cosa intendiamo con “piena indipendenza”, è necessario conoscere i tipi di social media manager e, fortunatamente, abbiamo scritto un altro articolo con queste informazioni, qui.

Ecco alcuni esempi di template di Instagram. Questi vengono chiamati anche layout di Instagram, impaginazione Instagram o Instagram grid.

Come puoi vedere, l’idea alla base del template di Instagram è quella di progettare gli elementi grafici in maniera molto organizzata, rispettando la palleta dei colori e, a volte, ripetendo gli stessi elementi nella stessa identica posizione. (come nell’esempio di sopra, Coca-Cola pubblica una bottiglia diversa ma sempre nella riga centrale)

Ci sono così tanti esempi di template di Instagram, come:

  1. Scacchiera – che consiste nella pubblicazione alternata di due tipi diversi di post. 
  2. Riga per riga – che consiste nel pubblicare 3 post contemporaneamente, che hanno una coerenza estetica in termini di colore, tema o stile.
  3. Verticale – consiste nell’alternanza di un’immagine, uno spazio di stacco dove poter mettere una frase, parola o piccola illustrazione, e in seguito un’altra immagine.
  4. Arcobalena – un feed coerente con l’utilizzo di un colore comune o di uno schema di tutti i colori dell’arcobaleno, rispettando la ruota cromatica.

Le parole chiave per creare un ottimo layout sono coerenza e costanza! Scommettiamo che non pensavi quanto potesse essere presente la grafica anche in un profilo social media. Se pensi di volere un profilo Instagram con una grafica più curata ma non riesci a gestire tutto da sol* puoi dare uno sguardo ai nostri servizi di gestione social media, che includono la creazione del template di Instagram.

Speriamo che questo articolo vi sia piaciuto ed in tal caso assicuratevi di condividerlo con i vostri amici o familiari.

Qui sotto puoi darci delle stelle! Grazie! A presto!

Clicca per votare questo post!
[Total: 2 Average: 5]
schiaffo will smith chris rock scandalo Oscar 2022 Jada reaction

I social impazziscono con il schiaffo a Chris Rock – Will Smith dimette

Ne abbiamo sentito parlare tutti, abbiamo visto il video (ma ve ne mostro uno nuovo alla fine dell’articolo, con la reazione di Jada), e siamo rimasti tutti senza parole ma oltre a tutto il dramma, vediamo insieme cosa è capace di creare un “trending topic” sui social media e cosa succede quando diventa VIRALE.

Oggi vogliamo mostrarvi quanto sono potenti i social media e quali sono i risultati, in termini di monetizzazione e pubblicità, che si ottengono quando i social media impazziscono! E quale momento migliore per farlo se non adesso, quando lo scandalo Smith-Rock è ancora fresco?

Prima di tutto, vogliamo raccontarvi come lo schiaffo di Will abbia reso Chris Rock più ricco di qualche milione in soli 30 minuti, mentre gli Academy Awards erano ancora in corso. Com’è stato possibile? Semplice. Con l’uso dei social. 

Nel caso in cui non lo sapeste, il tour di Chris Rock è stato annunciato il mese scorso, con la promessa di un nuovo materiale “molto divertente”, che si svolgerà ad Atlantic City, nel New Jersey, ad aprile.
In circa mezz’ora dallo schiaffo live di Will Smith, i canali social media hanno iniziato a inondare l’internet di post, meme e tweet. Questo è il momento in cui la vendita dei biglietti di Chris Rock sale alle stelle! Il rivenditore di biglietti TickPick afferma di aver venduto più biglietti durante la notte degli Oscar rispetto al mese scorso combinato, facendo salire i prezzi alle stelle da $46 a biglietto a un minimo di $341!

Riesci a immaginare il potere dei social media? E come hanno spostato l’economia mondiale? A parte il profitto ufficiale di Chris Rock, tutti i rivenditori privati che hanno commercializzato i suoi biglietti hanno triplicato le vendite. Pensa a tutte le reti TV private in tutto il mondo che faranno pagare per diffondere il suo spettacolo. E tutto è iniziato con uno schiaffo condiviso sui social media da milioni di persone.

Dicono che ogni pubblicità è buona pubblicità, vero? Bene, lascia che ti diciamo anche che l’Instagram di Will Smith ha guadagnato 800.000 follower dallo schiaffo degli Oscar 2022. 

Questo sicuramente non significa che dovresti entrare in scandali per aumentare i Followers dei tuoi account sui social media, ma è nei tuoi vantaggi essere sempre consapevole delle notizie principali, degli argomenti di tendenza e dei temi virali dell’ultimo minuto.

“Bloggare” su argomenti virali è un ottimo modo per attirare traffico sui tuoi profili ed interagire con il pubblico. È quello che stiamo facendo ora, proprio qui, con questo articolo.

Certo, abbiamo condiviso alcune informazioni interessanti, ti abbiamo mostrato il video più recente dello schiaffo con la reazione di Jada, ma quello che speravamo davvero di ottenere con questo articolo era portarti qui in modo che tu possa dare un’occhiata anche al resto del nostro sito web. Forse hai bisogno di uno dei nostri fantastici servizi di progettazione di siti internet o di gestione dei social media.

Speriamo che questo articolo vi sia piaciuto ed in tal caso assicuratevi di condividerlo con i vostri amici o familiari.

Qui sotto puoi darci delle stelle! Grazie! A presto!

Clicca per votare questo post!
[Total: 2 Average: 5]
siti web trova clienti online siti internet nuoro sito negozio online nuoro sardegna distaspace gestione social media

Perche avere un sito internet nel 2022

È importante avere un sito internet? Quanto conta essere presenti online con un sito web o un e-commerce? Perché creare un sito aziendale o un e-shop per le vendite online?

Nel mondo di oggi, molte aziende costruiscono credibilità e acquisiscono clienti utilizzando i social media e il mondo online. Quindi lascia che ti chiediamo noi a te, come potresti non avere una presenza online nel 21° secolo?!

Non c’è modo! Parliamone più nel dettaglio.

Abbiamo deciso di rispondere elencando alcune valide motivazioni per realizzare un sito internet professionale ed efficace!

  • Sei aperto, visibile e reperibile per i tuoi potenziali clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7, 365 giorni all’anno!
  • Il tuo sito web è un biglietto da visita online: puoi presentarti condividendo un link, puoi illustrare i tuoi prodotti e servizi direttamente dalla vetrina online ecc.
  • Mediante il sito puoi attivare newsletter informative e promozionali, mantenendo i tuoi utenti sempre aggiornati e offrendo promozioni dedicate, direttamente nella loro e-mail.
  • Se non sei online, la tua assenza si nota. I tuoi potenziali clienti cercano informazioni in merito a un’azienda sul motore di ricerca: farsi trovare è quindi fondamentale!
  • Il marketing del passaparola non funziona più! Dove cerchi attività commerciali o negozi o offerte? Su Google. Come sei arrivato a questo articolo? Navigando su Internet/social media. 

Vale la pena fare qualsiasi cosa che metta la tua attività “sulla mappa”.  Il sito internet e gli account attivi sui social media sono uno strumento straordinario per catturare l’attenzione e trovare clienti.
Ed avere un Social Media Manager intelligente che progetta un ottimo contenuto digitale per te, ti aiuterà a convertire i visitatori in clienti.

Vuoi approfittare dei vantaggi che un sito internet nel 2022 può offrire? Affidati a un team specializzato nell’ideazione, creazione, sviluppo e realizzazione: Contattaci per saperne di più.

Speriamo che questo articolo vi abbia aiutato e non dimenticare di controllare le nostre fantastiche offerte!

A presto!

Clicca per votare questo post!
[Total: 1 Average: 5]
social media marketing nuoro sardegna social media amanger

Tipologie di social media manager

Sei stressato dal tempo e vuoi avere il tuo social media manager personale? Ti capiamo.

Lavoriamo con molti imprenditori come te, che non hanno tempo per gestire i loro account sui social media ma capiscono l’importanza di averli e, quindi, si rivolgono ai nostri servizi di gestione dei social media.

Oggi vogliamo mostrarti perché un social media manager è un ottimo investimento per la tua attività.

Innanzitutto è importante capire che ci sono 2 tipologie principali di gestione dei social media: 

Il "SM Autonomo" gestisce autonomamente l'account social. È l'unico manager, l'unica persona che sta creando e pubblicando post sui social media e il materiale dei contenuti è interamente fornito da lui.

Il "SM Condiviso" gestisce l'account social insieme al cliente. Ciò significa che entrambi pubblicano sull'account contemporaneamente ed il materiale è per il 70% fornito dal cliente.

È importante capire queste due tipologie perché, prima di tutto, la tipologia determina il prezzo del servizio e, in secondo luogo, determina il “look” che avrà il tuo profilo. Approfondiamo l’argomento.

Tra un profilo gestito con materiale fornito dal cliente e un profilo per il quale il social media manager fornisce tutto il materiale da solo, c’è una differenza economica logica e sostanziale. 
Ma a parte questo, un profilo gestito al 100% dal social media manager avrà un aspetto pulito e organizzato. E può anche beneficiare dell’impaginazione del profilo (vedi qui cosa intendiamo).

Al contrario, un profilo gestito insieme al cliente tende a sembrare poco professionale e disordinato. Perché i clienti non analizzano la pallete dei colori, non si preoccupano della qualità delle immagini e tendono a rovinare l’aspetto del profilo che il social media manager stava creando.
Ecco un esempio:

La “x” indica le immagini che non sono accettabili dal punto di vista della gestione dei social media e le immagini che i clienti solitamente considerano buone e senza esitazione pubblicano.

Dal nostro punto di vista professionale, la migliore pratica è assumere un social media manager e dargli piena autonomia sul profilo in modo che possa progettare un look professionale e pulito.

Sappiamo che l’investimento è maggiore ma investire nella presenza online della tua attività è investire nel tuo futuro. Abbiamo scritto di più sull’importanza dei social media, qui.

Speriamo che questo articolo vi sia piaciuto ed in tal caso assicuratevi di condividerlo con i vostri amici o familiari.

Qui sotto puoi darci delle stelle! Grazie! A presto!

Clicca per votare questo post!
[Total: 2 Average: 5]
social media manager nuoro gestione social media nuoro social management cagliari gestione instagram sassari olbia e provincia

Perche avere un social media manager?

Perchè avere un social media manager è fondamentale per la tua azienda? Con tutte le spese che ci sono, non sarebbe meglio gestirsi da soli almeno i Social? “Tanto, che ci vuole? Non lo può forse fare la commessa, il receptionist o lo stagista, che è giovane e sicuramente portato?”

Purtroppo è un modus operandi che oggigiorno è molto utilizzato dalle piccole e medie imprese e attività commerciali, senza capire davvero il livello dell’impatto negativo che ha sulla loro attività.

Parliamone più nel dettaglio.

Innanzitutto occorre stabilire chiaramente che nel 2022 i social media di un brand sono considerati una fonte di business. Non sono un “extra” ma un’estensione obbligatoria dell’immagine del marchio. Rappresentano un biglietto da visita digitale.

È importante comprendere questa particolarità in modo da essere in grado di differenziare un profilo personale di un profilo aziendale e infine comprendere la necessità dei servizi di un social media manager dedicato.

Oggi vince chi è più presente sul web e si propone con contenuti di qualità, che seguono la mission del brand e il suo piano editoriale, indirizzati ad un target mirato e preciso. Ed ecco cosa intendiamo:

Non basta pubblicare post per fare business su i Social Media

La commessa, il receptionist o lo stagista di cui stavamo parlando prima, considerando che hanno qualche esperienza con la pubblicazione su profili personali, non saprano mai cosa significhi un target mirato e preciso. Per non parlare di un contenuto di qualità!
Si limiteranno a scattare qualche foto, scrivere una frase di accompagnamento e magari buttarci sopra una decina di hashtag casuali e inutili. Nei casi più gravi, taggheranno persino i loro profili personali sulle immagini.
E quale sarà il risultato? Tra 0 e 10 “Mi piace” al post (uno tuo e l’altri 9 dei tuoi amici o familiari) e l’etichettatura del tuo profilo aziendale come non professionale e pacchiano.

Il professionista, invece, che tu lo veda o meno, ti offre i seguenti servizi: 

  • Analisi

    Analizza il target dei tuo marcho, definisce il tuo pubblico e determina la frequenza, la tipologia e il formato dei contenuti da utilizzare. Inoltre, progetta un piano editoriale strategico e sostenibile personalizzato per le tue esigenze.

  • Progettazione

    Ottimizza i contenuti per garantire loro la massima diffusione e il massimo orientamento all’obiettivo. Produce contenuti creativi e personalizzati, accattivanti dal punto di vista grafico e visuale. In caso di lavorazione con materiale fornito dal cliente, il materiale beneficerà sempre dalla post produzione.

  • Monetizzazione

    Progetta, programma e gestisce le campagne di Social Media Advertising, con l’obiettivo di ragiungere il massimo risultato con il minimo investimento.

Abbiamo lavorato con diversi profili di professionisti e aziende con post imbarazzanti e contenuti banali che ovviamente non portavano alcun risultato per il loro business. Abbiamo dovuto lavorare molto per pulire i profili del materiale di bassa qualità ma soprattutto, abbiamo dovuto lavorare il doppio per superare le penalità impostate da Instagram/Facebook per i profili, a causa di tutti i contenuti di bassa qualità che contenevano.

Ora probabilmente abbiamo attirato la tua attenzione! Sicuramente non lo sapevi, ma quando pubblichi contenuti di bassa qualità e hai un basso tasso di interazioni a causa di ciò, la piattaforma di social media su cui ti trovi penalizzerà il tuo profilo e ti seppellirà nell’algoritmo.

Diventa quindi estremamente difficile superare tutte queste penalità e anche se inizi a pubblicare contenuti di alta qualità, ci vorrà molto tempo prima che l’algoritmo “ti perdoni” e ti spinga nei risultati di ricerca.

Pertanto, amici, smettete di punire la vostra immagine aziendale e di rovinare la vostra reputazione! Investire nell’immagine digitale del vostro brand significa investire nel vostro futuro!

E inoltre, cosa vi impedisce? Con le nostre ottime offerte e prezzi, l’investimento non è nemmeno così sostanzioso.

Speriamo che questo articolo vi abbia aiutato ed in tal caso assicuratevi di condividerlo con i vostri amici o familiari.

Se ti è piaciuto, qui sotto puoi darci delle stelle! Grazie! A presto!

Clicca per votare questo post!
[Total: 2 Average: 5]
siti-web-nuoro-siti-internet-economici prezzi gestione social media

Quanto costa un sito web?

Lo stesso sito web... tonnellate di prezzi diversi! Oggi vi spieghiamo perché.

Se hai raggiunto questo articolo, probabilmente sei molto confuso e non riesci a capire perché i prezzi differiscono così tanto da azienda a azienda. La fascia di prezzo per un sito web parte da 200 euro e può arrivare a 1000 euro e, a questo punto, la prima cosa che probabilmente stai pensando è che questo è dovuto al fatto che il prezzo determina la qualità del sito.

Fermati e azzera i tuoi pensieri perché non e cosi.

Parliamone più nel dettaglio!

Il primo fattore che crea questa confusione sono le aziende/le società che giustificano i loro prezzi elevati con anni sul mercato e portafogli pieni. Essere sul mercato da centinaia di anni non è necessariamente un plus nella nostra linea di lavoro. Sapere progettare un sito Web HTML da zero come negli anni ’90  non ti renderà più speciale o più preparato, al giorno d’oggi. È esattamente il contrario! I sistemi si sono evoluti e il linguaggio di codifica è cambiato. Nessuno vuole più una pagina HTML statica, con un design poco moderno e limitato.
E un potfolio pieno di progetti, iniziato decine di anni fa, con siti web statici, non dinamici e casuali non deve essere usato come giustificazione per tariffe elevate e citazioni esagerate.

Quindi consiglio numero uno: quando vedi quella bella pagina intera di loghi di clienti o marchi, non limitarti a fare clic su uno o due, che di solito sono i più recenti, esamina davvero. Visita i siti web, naviga, testa l’interazione reale! Rimarrai sorpreso dalla qualità e probabilmente deciderai da solo che i prezzi sono eccessivi.

Il prezzo dovrebbe sempre partire da una base onesta e crescere in base alle caratteristiche richieste. 
Nel nostro caso, abbiamo creato il grafico dei prezzi partendo dal nostro servizio più economico (eppure così efficiente): il sito vetrina. Sito di atterraggio, landing page… chiamatelo come desiderate. Questo è un sito web che mostra tutte le informazioni in una lunga pagina scorrevole. 
Da noi, il prezzo base di un sito vetrina è di 250-300 euro. Nel corso degli anni abbiamo stabilito che questa è una grande offerta ma anche un prezzo onesto. Secondo la nostra opinione professionale, un prezzo base di partenza superiore a questo non vale la pena e probabilmente stai per essere derubato.

Ovviamente, qui stiamo parlando di siti web comuni e non di eccezioni particolari in cui il prezzo dello studio grafico del “tema” può variare notevolmente se si parte da “templates” esistenti o si realizza una struttura grafica ad hoc o animata!

In ogni caso, fino a questo punto, siamo arrivati a un investimento di 250-300 euro.

Puoi fermarti qui, e scegliere di creare un sito vetrina. Può essere molto efficiente ed è chiaramente un’ottima opzione economica.
Ma se desideri un sito Web multipagina, il prezzo oscillerà perche, come dicevamo, al prezzo base (sito vetrina) ora dobbiamo aggiungere tutti i requisiti extra. 
Qui è dove aggiungiamo le altre pagine come Chi Siamo, Servizi, Blog e così via, e ognuna di queste pagine richiede più risorse, soprattutto quando si pensa a tutto il tempo e lavoro necessario per creare il materiale che andrà in tutte queste pagine extra: testi, immagini, elementi grafici, moduli ecc. Se fatto a regola d’arte, possiamo stimare circa 50-70 euro per pagina, e questo ci porta a circa 450-600 euro per un sito web multipagina, ricco di informazioni attentamente analizzate e materiale di alta qualità.

Siamo arrivati a un investimento di 450-600 euro.

Ma è qui che la situazione diventa interessante. Abbiamo raggiunto un passo molto importante: scoprire quali servizi sono inclusi nel pacchetto del sito web, e per quali servizi vogliono farci pagare a parte?

Ecco un elenco dei servizi che noi includiamo nel prezzo del sito web. Tutti questi dovrebbero essere offerti a prescindere, almeno per il primo anno di contratto, se non di più.

Tuttavia, molte aziende cercheranno di vendervi questi servizi a parte e in questo modo, aumentare il preventivo. Non è una pratica onesta e affidabile e dovreste considerarla una bandiera rossa! Lavorando con questo tipo di fornitori, vi troverete obbligati a pagare un extra per ogni singola piccola richiesta, e questo è estremamente immorale.

Speriamo che questo articolo vi abbia aiutato e non dimenticare di controllare le nostre fantastiche offerte!

A presto!

Clicca per votare questo post!
[Total: 1 Average: 5]